[HOME - BASE Cinque - Appunti di Matematica ricreativa]

Potresti essere un matematico se...

Da un'idea di Aubrey Jaffer, Leroy Quet, Russell Easterly, Mike Bender,
Sarah Herr, Gavin Matthews, Bob Dowling

Potresti essere un matematico se...

-quando avevi 19 anni, la parte pi produttiva della tua vita era alle tue spalle;

-commetti degli errori... ma sono errori veramente interessanti;

-vorresti sapere come Eulero pronunciava "Euclide";

-capisci tutta la produzione matematica di Gauss... da quando avevi 13 anni;

-una copia della famosa lettera di Russell a Frege appesa al muro della tua camera da letto;

-la cosa pi importante per te la matematica, al secondo posto la caffeina;

-conosci tutto l'alfabeto greco ma non sai una parola di greco;

-il tuo racconto preferito Polly Nomial & Curly Pi;

-riesci a piegare delle strisce di carta in poliedri regolari... interamente nella tua testa;

-per te fare qualcosa pi di una volta noioso;

-non puoi pensare di andare in pensione, visto lo stato dell'Ipotesi del Continuo;

-pensi che la soluzione di qualunque problema comporti di contare palline in una scatola;

-festeggi il compleanno di Erds in modo decadente, con noccioline e champagne in bicchieri di carta;

-memorizzi i numeri di telefono grazie alla teoria dei numeri: "Il pi piccolo intero che la somma di due cubi in due modi diversi."

-conosci una parola di 7 lettere con 4 vocali, 3 delle quali sono "i";

-conosci una parola inglese di 6 lettere con 3 vocali che sono tutte "y";
(Nota: italiano sizigia, in inglese syzygy. La sizigia la posizione di un oggetto quando allineato con altri due oggetti, usato soprattutto per il sistema sole-terra-luna)

-hai studiato francese solo per leggere Bourbaki;

-quando vai in villeggiatura, ti porti Bourbaki's Varietes Differentielles Analytiques Fascicule de Resultats;

-al diavolo la villeggiatura! Puoi leggere benissimo Bourbaki a casa!

-viaggi principalmente per conferenze matematiche e per obblighi famigliari;

-pensi che i giochi matematici siano divertenti;

-pensi che la matematica sia anche un'arte e non solo una scienza;

-passi del tempo ad aiutare delle persone a fare compiti che tu non sai fare;

-hai letto articoli che hanno titoli del tipo: "On the Selberg integral via Heath-Brown's identity"

-sai che differenza c' fra congettura e teorema;

-pensi che Zenone fosse un rompiballe;

-sai che cos' il "numero di Erdos";

-hai consultato il sito Computing Your Erds Number (http://www.oakland.edu/enp/compute.html) per scoprire il tuo numero di Erdos;

-scrivi e-mail in Latex.

(Traduzione e adattamento di Gianfranco Bo - 2005)


Sito Web realizzato da Gianfranco Bo